Stampa
PDF

Vota la vita! i biodrink entrano in discoteca

VOTA LA VITA! "I BIODRINK ENTRANO IN DISCOTECA"

Prosegue per tutto l’autunno 2011 l’iniziativa inaugurata in estate all’interno del progetto Vota la Vita promosso da Assoutenti Liguria in collaborazione con il Sindacato Italiano Locali da Ballo SILB – Confcommercio e con il contributo dell’Assessorato ai Servizi Sociali della Regione Liguria tramite il Piano Sociale Integrato Regionale.

Il progetto, presentato ufficialmente Venerdì 29 Luglio 2011 presso la sede della Regione in Piazza De Ferrari, consiste nel portare 7 “magnifici” biodrink in tutte le discoteche liguri per essere apprezzati, soprattutto assaggiati, e votati in particolare dal pubblico giovanile attratto anche da una compilation, creata dal noto Dj Luis Rocca, data in omaggio ad ogni consumazione e dai numerosissimi premi che verranno sorteggiati il 18 novembre nella giornata dedicata ai giovani talenti durante il Salone Orientamenti 2011. I ragazzi coinvolti sono chiamati ad esprimere il proprio parere proclamando i cocktails vincitori in una sfida regionale che si terrà appunto nelle discoteche liguri aderenti al progetto. Il progetto punta anche sulla qualità dell’offerta di drink che NON sono i soliti analcolici, ma dei cocktail elaborati e gustosi. I 7 biococktail, infatti, sono stati creati dai giovani barman di altrettanti istituti alberghieri e centri professionali liguri che hanno partecipato alla selezione avvenuta nel corso dell’edizione 2010 del salone Orientamenti nel novembre dello scorso anno ad opera di una giuria internazionale composta da 50 studenti Erasmus provenienti da ogni parte di Europa ospiti dell'Università di Genova.

ASPETTI INNOVATIVI DEL PROGETTO
L’innovazione che introduce questo progetto è sia metodologica perché utilizza un diverso approccio educativo - formativo traendo spunto dalla “peer education” (educazione tra pari) promuovendo altresì la partecipazione attiva ai processi di apprendimento, che di contenuti proponendo una sfida culturale e comportamentale prima ancora che medico-sanitaria come alternativa all’alcol affascinante oggetto proibito. Il fascino e la tendenza che si vuole contrapporre è quello creato da una nuova educazione al bere che divenga moda e piacere propriamente giovanile grazie anche alla diffusione nel circuito privilegiato delle discoteche e dei locali da ballo.

I LOCALI GENOVESI ADERENTI ALL’AUTUNNO DEL BIODRINK

ALBIKOKKA

BLACK BUDDA

BLUE MOON

CEZANNE

CRAZY BULL

CAFE LATINO

HOLLYWOOD

LA KASCIA

MAKO

MEP

PAPAGAYO

PAIPS

PARADISE CLUB

DANCING RUTA

SANTA BEACH CLUB

SOL LEVANTE

TIME

VOGUE

BANNER_CARTA_EUROPEA_ALCOL
alcoliceberg_ragazza
ragazzo_02
ragazza_02
assoutenti_logo aics comune genova coni fiepet fisar provincia_genova regione liguria sia silb unicef