Stampa
PDF

ASSOUTENTI E SIA PROMUOVONO UNA LEGGE SULL'ALCOL

etichetta_alcol

Oggi a Genova presso Mentelocale associazioni dei consumatori e società scientifiche hanno presentato una proposta di legge di iniziativa popolare concernente l'informazione all'uso e la tassazione delle bevande alcoliche. Gianni Testino e Furio Truzzi rispettivamente vicepresidenti di Società Italiana di Alcologia e Assoutenti, primi firmatari della proposta di legge, hanno fatto presente come non sia più rinviabile una normativa seria e adeguata che accolli i costi sociali della dipendenza da alcol ai produttori e ai diretti consumatori anzichè all'intera collettività. E' inoltre indispensabile dare una corretta informazione al consumatore di bevande alcoliche e finalmente equiparla a quella delle sigarette tassando adeguatamente ogni forma di pubblicità sino alla sua proibizione prevista nel testo presentato per il 2022.

PROPOSTA DI LEGGE DI INIZIATIVA POPOLARE CONCERNENTE:

INFORMAZIONE ALL’USO E TASSAZIONE DELLE BEVANDE ALCOLICHE

>art.1

Dal 1 gennaio 2013 le bevande alcoliche verranno tassate sulla base del contenuto di etanolo espresso in gradazione alcolica.

>art. 2

Dalla stessa data di cui al comma 1:

tutti i contenitori di bevande alcoliche devono riportare in maniera chiara e visibile la dicitura “l'alcol nuoce gravemente alla salute e provoca il cancro”;

>art. 3

la pubblicità, in qualsiasi forma, delle bevande alcoliche verrà assoggettata ad un imposta pari al 3% del fatturato prodotto

>art. 4

Dal 1 gennaio 2022 la pubblicità, in qualsiasi forma, delle bevande alcoliche è vietata.

Primi Firmatari

Gianni Testino Vicepresidente Associazione Italiana di Algologia

Furio Truzzi Vicepresidente Assoutenti

BANNER_CARTA_EUROPEA_ALCOL
alcoliceberg_ragazza
ragazzo_02
ragazza_02
assoutenti_logo aics comune genova coni fiepet fisar provincia_genova regione liguria sia silb unicef